Il progetto Itinerari letterari: di che cosa si tratta?

Itinerari letterari, attraverso una prospettiva non convenzionale e suggestiva, mira a far conoscere la letteratura legandola a doppio filo con i luoghi dove è stata vissuta e raccontata.

 In dettaglio, ciascun itinerario consiste in una passeggiata guidata presso le contrade, le piazze e i palazzi che sono stati raccontati, descritti o trasfigurati nelle opere letterarie.

Nato in ambito universitario da studi di teoria letteraria, il progetto è stato ideato e realizzato da Giulia Basso, ed è stato inserito a partire dal 2009 nell’ambito del festival letterario di Vicenza “Libriamo”. Dal 2010 gli Itinerari sono entrati stabilmente nelle principali rassegne cittadine a carattere letterario promosse dall’assessorato alla Cultura, divenendone uno degli appuntamenti più seguiti e apprezzati da pubblico e critica.

Al progetto più recente, dedicato alla figura e all’opera di Neri Pozza, ha dato visibilità anche RAI 3. (Per ulteriori informazioni a riguardo date un’occhiata alla rassegna stampa e a questo video: https://www.youtube.com/watch?v=-2xTL6sIGhc )

Nel 2014 l’obiettivo delle nostre attività si amplia per la promozione della città a uno dei poli più interessanti del recentissimo filone del turismo letterario. Avvalendosi della professionalità di collaboratori quali Stefania Carlesso, Carlo Presotto, Matteo Balbo, Martina Pittarello, Elena Cappellaro, Pino Costalunga, sono stati realizzati tour dedicati a Neri Pozza, Goffredo Parise e Antonio Fogazzaro. Inoltre fra i progetti più recenti, commissionati dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, sono disponibili tour dedicati ai luoghi palladiani tutelati dall’Unesco, raccontati da diversi autori veneti e vicentini.

Lo svolgimento classico dei nostri percorsi, ma vi sono diverse varianti possibili, prevede: l’introduzione ai testi con brevi interventi di carattere letterario, alternati a indicazioni di carattere storico-artistico; punto focale di ciascuna tappa è la lettura dei brani da parte di attori di teatro professionisti. L’attività può essere arricchita da ulteriori apporti, con diverse discipline e tematiche, predisponendo performance, installazioni o laboratori. Gli itinerari sono concepiti per un pubblico ampio e variegato, con percorsi semplici da raggiungere (sono praticabili anche da persone con difficoltà motorie o disabilità) e che mirano ad un alto grado di coinvolgimento, per un’esperienza inaspettata, ben oltre la tradizionale visita guidata.

Itinerari letterari è fondato su proposte di turismo ecosostenibile, sia dal punto di vista dei contenuti che della logistica.

Il valore del progetto è stato riconosciuto con il conferimento del patrocinio da parte delle istituzioni pubbliche regionali, provinciali e comunali.

Da agosto 2013 il progetto Itinerari letterari è divenuto associazione culturale.

Le nostre iniziative desiderano rivolgersi anche ad altri contesti, per la valorizzazione e la riscoperta del patrimonio letterario racchiuso nei centri storici delle città italiane.

Itinerari letterari è disponibile a commissioni e collaborazioni proponendo progetti concepiti ad hoc. Ci rivolgiamo a enti pubblici, associazioni, aziende e privati, istituzioni scolastiche, agenzie turistiche, singole persone, coppie e gruppi che desiderano visitare le città da una prospettiva inedita. 

Per comunicare con noi visitare la pagina contatti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...