Itinerari letterari d’autunno 2015

24 e 25 ottobre a Vicenza le passeggiate con due grandi autori e il 31 ottobre foliage e letteratura a Monte Berico

ItinFall15CopfbIlcolle31ott15

Sottobraccio a Antonio Fogazzaro e a Goffredo Parise, le passeggiate dell’associazione Itinerari letterari proporranno di immergersi fra i colori autunnali e le pagine dei romanzi dei due grandi scrittori vicentini.

Il progetto degli Itinerari letterari, dal 2009 a Vicenza, rappresenta uno degli appuntamenti letterari più seguiti in città: si tratta di passeggiate guidate e animate nei luoghi raccontati dalla grande letteratura. L’iniziativa, ideata da Giulia Basso, nata da studi in teoria letteraria all’Università di Padova è poi divenuta una proposta di turismo culturale unica nel suo genere, ottenendo diversi riconoscimenti, tra i quali un’importante occasione di visibilità da parte della Rai e la segnalazione come una delle start-up culturali più interessanti da parte di UncòMag, magazine web legata a Il Corriere della Sera Innovazione.

Sabato 24 ottobre alle ore 16 è in partenza dal Museo di Santa Corona il percorso dedicato a Fogazzaro,nelle atmosfere vicentine di fine Ottocento e inizio Novecento, con i personaggi di “Malombra” e di tanti altri racconti dell’autore vicentino. La passeggiata sarà condotta dalle  letture dell’attrice Stefania Carlesso e dalle informazioni storico-letterarie di Giulia Basso.

Domenica 25 ottobre alle ore 11, sempre di fronte al Museo, è il punto di ritrovo per il secondo evento, dedicato questa volta a Parise: un’avventura tra le piazzette caratteristiche dello splendido rione delle Barche, con personaggi bizzarri e storie divertenti, per conoscere il volto intimo e meno conosciuto di Vicenza. La passeggiata sarà condotta dalle letture dell’attrice Martina Pittarello e dalle informazioni storico-letterarie di Giulia Basso.

Infine, il 31 ottobre la riedizione speciale dell’Itinerario “Il colle dei 7 venti”, dedicato a Parise tra foliage e sentieri inaspettati. Profumi di erba alta e ricordi di bambino, una comica invasione di americani in divisa, una casa col tetto ad ala di gabbiano. Queste e molte altre sono le immagini reali e surreali con le quali Parise ci farà conoscere il paesaggio dei Colli Berici. Con Giulia Basso e Martina Pittarello.

La partecipazione è a contributo libero, non occorre la prenotazione. I percorsi, della durata di circa un’ora e mezza, sono adatti a tutti, accessibili anche a chi presenta difficoltà motorie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...